Regala
Abbonamento

superOfferte

Evidenza terapeutica degli alchilgliceroli

Evidenza terapeutica degli alchilglicerolizoom

Acquista libro

8,90
 
+ 3,00 spedizione

Negli anni passati la medicina tradizionale scandinava attribuiva all’olio di fegato di squalo (SLO) importanti e peculiari proprietà benefiche sulla salute umana.
Di pari passo la rarità di tumori negli squali e l’abilità di tali animali marini a resistere alle infezioni attiravano l’attenzione degli scienziati di tutto il mondo.
Da questi studi si scoprì l’alchilglicerolo, molecola densamente concentrata nell’estratto oleoso di fegato di squalo, la cui struttura molecolare include glicerolo esterificato con acidi grassi e collegato con gruppi alchilici.
L’utilizzo di alchilglicerolo si è rivelato efficace nelle allergie cutanee, malattie autoimmuni, infiammazioni e infezioni croniche, ovvero laddove occorra fortificare il substrato tissutale e attivare cellule linfatiche denominate natural killer (NK), che sono in grado di rimuovere agenti patogeni o cellule degenerate, riducendo il decorso di patologie croniche.
Beniamino Palmieri Specializzato in ematologia e laboratorio, chirurgia generale, chirurgia plastica e ricostruttiva e chirurgia maxillofacciale è Professore associato di Chirurgia generale presso l’Università di Modena. Ha al suo attivo numerose ricerche innovative, brevetti, libri e pubblicazioni scientifiche

 

Autore: Beniamino Palmieri
Numero Pagine: 80
Formato: 12 x 17 cm

Anno: 2010



abbonamenti riviste  |   regali originali  |   contatti