Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu
Categorie

Categorie Riviste

ambiente energia & chimica
natura
analisi & gestione d'impresa
architettura & edilizia
arredamento & designarte
attualita'
botanica - orti & giardinicarta - artigrafiche - imballaggio
chimica - materie plastiche
cultura, societa' & politicaeconomia, diritto & finanzaeditoriale sport italia
food, cucina & enogastronomiagenitori & figlihobby & tempo liberoimpiantistica - impianto elettrico
internet, informatica & tecnologialibri di cucina
marketing & comunicazionemedicina & salutemoda cinema
beauty & estetica
pubblicazioni tecnico professionali per categoriaromanzi - narrativa
scienza sporttecnologie alimentari
tecnologie per l'agricoltura
tecnologie per lo spettacolo
turismo & travel under 20varieveterinaria & zootecnica

NOUVELLE VAGUE

NOUVELLE VAGUEzoom

Acquista libro

15,00
 
+ 3,00 spedizione

Forme, motivi, questioni.

Fenomeno complesso, situato all’incrocio di congiunture multiple e differenti, la Nouvelle Vague è stato uno dei momenti più alti ed intensi della storia del cinema e in quella storia ha lasciato un segno profondo.
Questo libro raccoglie ed integra gli atti del Convegno Internazionale "50 fois Nouvelle Vague", svoltosi a Roma, presso l’Ambasciata di Francia in Italia, il 17 e 18 febbraio 2009, nella ricorrenza dei cinquant’anni della cosiddetta nascita pubblica della Nouvelle Vague, a Cannes nel maggio del 1959.
Il convegno ha costituito la seconda tappa di un più ampio ciclo di convegni internazionali promossi dalla Fondazione Ente dello Spettacolo e dedicati alle stagioni cruciali o più semplicemente esemplari di ciò che siamo soliti chiamare il cinema moderno.
Sulla scorta del lavoro già effettuato nel convegno d’avvio, incentrato sul neorealismo italiano, ci si era prefissi il compito, a un tempo elementare e ambizioso, di promuovere un’indagine volta ad osservare per quali vie la Nouvelle Vague fosse ancora capace oggi di dar da pensare, di presentarsi come un territorio il cui attraversamento storico, critico, teorico, fuori da ogni mitologia e mitografia, fosse ancora produttivo e pregnante. I lavori di quell’inverno 2009 hanno così interrogato la Nouvelle Vague rileggendone forme, motivi, questioni a partire da percorsi diversi, approcci e metodologie dissimili, interpretazioni anche molto differenti.
Ne è emerso un ritratto articolato, ovviamente parziale e frammentario e insieme fitto di pensieri e di proposte.

 

Edizioni Fondazione Ente dello Spettacolo

Anno:2011
Numero Pagine: 336

Formato: 15x21





abbonamenti riviste  |   regali originali  |   contatti