Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu
Categorie

Disney festeggia

Acquista subito

Due nuove mini-saghe inedite a tema, un tour on the road, un concorso, laboratori dedicati, incontri nelle librerie LaFeltrinelli e un evento finale al Salone del Libro di Torino (12- 16 maggio 2011) con la premiazione del concorso e una mostra temporanea con le tavole a fumetti delle due mini-saghe: tutto ciò fa parte dell’originale iniziativa Disney firmata Topolino, certificato dal logo ufficiale del Centocinquantenario, per festeggiare l’evento storico che unisce tutti gli italiani. Il progetto editoriale si svolge in 12 settimane, a partire da oggi, e terminerà a Torino con il Salone del Libro.
Il tour darà vita a 12 differenti reportage ma sarà anche l’occasione per raccogliere sul territorio una serie di testimonianze sul significato di Unità d’Italia oggi. Il percorso editoriale sarà abbinato a un concorso realizzato in collaborazione con LaFeltrinelli librerie, aperto alle scuole e a tutti i ragazzi dai 6 ai 14 anni.
Il concorso invita i giovani a raccontare in 150 parole che cosa significa per loro l’Unità d’Italia oggi. La scheda di partecipazione sarà disponibile per nove settimane sul numero di Topolino in edicola da oggi ma anche presso tutte le librerie LaFeltrinelli.
Il percorso del settimanale Disney per celebrare il 150° dell’Unità d’Italia si concluderà con l’evento al Salone del Libro di Torino, dal 12 al 16 maggio 2011, dove saranno premiati i vincitori del concorso. ‘Topolino e l’Italia ri – unita’ è il titolo della prima mini-saga inedita sull’Unità d’Italia con protagonisti i topi Disney.
Firmata da Marco Bosco, autore dei testi, e Paolo Mottura, storico disegnatore Disney, sarà in edicola in due puntate. Sul numero di Topolino dedicato al Salone del Libro e in uscita l’11 maggio 2011, verrà pubblicata la seconda mini saga sull’Unità d’Italia, incentrata sullo sbarco dei Mille, con protagonisti i paperi Disney.

“Questa celebrazione è un sentimento collettivo di appartenenza a un Paese, con una propria tradizione, una propria storia e una propria cultura, ha commentato Valentina De Poli, direttrice di Topolino. Non possiamo dimenticare che anche l’Italia di oggi è figlia prima di un’idea e poi di una volontà precisa di un popolo di associarsi e collaborare per realizzare insieme il bene della nostra comunità”.

Vai all'archivio
abbonamenti riviste  |   regali originali  |   contatti