Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu
Categorie

Ricordami su
questo dispositivo

  Password dimenticata? | Non sei registrato? REGISTRATI

Categorie Riviste

ambiente - immobili - sicurezza
analisi & gestione d'impresa
architettura & edilizia
arredamento & designarte
botanica - orti & giardinicarriera & crescita personale
chimica - materie plastiche
climatizzazione & refrigerazione
cultura, societa' & politicaelettronica & automazione
food, cucina & enogastronomiagenitori & figli
hobby & curiosita'
impiantistica - impianto elettrico
internet, informatica & tecnologialibri di cucina
direct marketing & comunicazione
meccanica - automazione
meccanica - progettazione & componentistica
medicina & salutemetalli - metallurgia
moda cinema
beauty & estetica
per ragazzi
romanzi - narrativascuola
sporttecnologie alimentari
tecnologie per l'agricoltura
tecnologie per lo spettacolo
turismo & travel varieveterinaria & zootecnica

Il tagliatore di diamanti

Scheda libro Il tagliatore di diamanti

Acquista subito

19,90
 
+ 3,00 spedizione

Nei diciassette anni compresi tra il 1981 e il 1998 Michael Roach lavora presso la Andin International Diamond Corporation, un’azienda avviata con un prestito di cinquantamila dollari e qualche dipendente. Quando si dimette dall’incarico di vicepresidente per dedicarsi completamente all’istituto di formazione da lui fondato a New York, le vendite superano i cento milioni di dollari l’anno e i dipendenti, in uffici in tutto il mondo, sono oltre cinquecento.
Nello stesso periodo Roach conduce una doppia vita: dopo la laurea a Princeton ha intrapreso un percorso di conoscenza dell’antica saggezza tibetana, che culmina dopo vent’anni, nel 1995, quando è il primo americano a meritare il titolo di “Geshe”, ossia maestro di insegnamenti buddisti. È il suo maestro a incoraggiarlo a trovare un impiego in un’indaffarata azienda americana, per mettere alla prova nel mondo reale gli antichi principi. Roach, quindi, sceglie il settore dei diamanti e inizia la gavetta presso la Andin International, come fattorino.
L’eccezionalità della biografia dell’autore spiega l’originalità di questo libro, in cui Roach racconta come ha messo in piedi la Divisione Diamanti di Andin International e ne è diventato vicepresidente: i principi cui si è ispirato sono tre, e a ciascuno di essi è dedicata una parte del volume.
In primo luogo bisogna fare soldi, ma in maniera pulita. Finché si riesce in questo, il successo è compatibile con la vita spirituale, anzi ne diventa parte integrante. In secondo luogo l’attività di creare ricchezza non deve esaurire il corpo e la mente: un uomo d’affari che si rovina la salute con il lavoro vanifica lo scopo stesso del suo lavoro. Il terzo principio è che, alla fine della vita lavorativa, occorre poter riconoscere che nel lavoro e nella vita ci si è comportati in un modo significativo, che ha lasciato un buon segno nel mondo.
Queste sono le lezioni che l’autore ha tratto e che chiunque può apprendere e applicare, quali che siano la sua storia personale o le sue convinzioni.

L'autore
Geshe Michael Roach, laureato all’università di Princeton e manager di successo, è divenuto monaco tibetano dopo ventidue anni di studio. Insegna buddismo dal 1981 e ha tradotto numerose opere dal sanscrito e dal tibetano. Ha fondato “The Enlightened Business Institute” per diffondere e applicare i principi del buddismo alla teorie classiche di organizzazione aziendale.

Autore: Michael Roach
Formato: 15×21 cm
Numero Pagine: 272
Anno Pubblicazione: 2008





Miabbono.com ti consiglia anche:
abbonamenti riviste  |   regali originali  |   contatti