Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu
Categorie

Ricordami su
questo dispositivo

  Password dimenticata? | Non sei registrato? REGISTRATI

Categorie Riviste

ambiente energia & chimica
sicurezza
natura
analisi & gestione d'impresa
architettura & edilizia
arredamento & designarte
attualita'
botanica - orti & giardinicarriera & crescita personale
carta - artigrafiche - imballaggio
chimica - materie plastiche
climatizzazione & refrigerazione
cultura, societa' & politicacome si fa
elettronica & automazione
food, cucina & enogastronomiagenitori & figlihobby & tempo liberoimpiantistica - impianto elettrico
internet, informatica & tecnologialibri di cucina
direct marketing & comunicazione
meccanica - automazione
meccanica - progettazione & componentistica
medicina & salutemetalli - metallurgia
moda cinema
beauty & estetica
scienza sporttecnologie alimentari
tecnologie per l'agricoltura
tecnologie per lo spettacolo
turismo & travel scuola
varieveterinaria & zootecnica

MUMBAI E GOA

MUMBAI E GOAzoom

Acquista subito

21,90
 
+ 3,00 spedizione

Mumbai è l’India all’ennesima potenza, nel bene e nel male. Mumbai è il motore della crescita economica dell’India, e vi si produce più ricchezza che in tutto il resto del subcontinente. Ma è anche il crocevia delle speranze, dei sogni, delle culture e delle cucine di tutto il Paese, il che significa che se volete vedere la povertà potrete contare su un 50% della popolazione residente in baraccopoli molto carateristiche, vittima di una pianificazione economica e sociale passata non proprio efficace.

Certo, è una città dove si lavora molto nonostante inondazioni, proteste, questioni religiose e qualche attentato di tanto in tanto.

E poi c’è Goa, anch’essa ritenuta “non-India”, un luogo irreale in tutti i sensi. Restituita all’India dal Portogallo nel 1961, mantiene ancora un’atmosfera latineggiante che non sarebbe fuori posto nel mediterraneo e in Sudamerica. A parte le zone più turistiche può dirsi ancora un paradiso, anche se non più incontaminato come quello scoperto dai figli dei fiori negli anni ‘70.

Due luoghi che forse non rappresentano tutta l’India, ma che di certo ne costituiscono gli estremi.

 

Autori: AA. VV.

Formato: cm. 12,9 x 19,5

Numero di Pagine: 240

Anno di Pubblicazione: I edizione





abbonamenti riviste  |   regali originali  |   contatti