Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
Area clienti
Login

Ricordami su questo dispositivo
Password dimenticata? Non sei registrato? REGISTRATI ORA
Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu

AREA CLIENTI
Ricordami su
questo dispositivo

  Password dimenticata? | Non sei registrato? REGISTRATI

SERGEJ EJZENSTEJN. L'IMMAGINE ESTATICA

Scheda libro SERGEJ EJZENSTEJN. L'IMMAGINE ESTATICA
zoom

Dopo un precoce esordio in teatro come scenografo e regista, Sergej Michajlovič Ejzenštejn (1898-1948), uno dei più grandi e autorevoli registi russi di tutti i tempi, oltre che uno dei più profondi e innovatori teorici del cinema, realizza nel 1924 il suo primo film, Sciopero.
Fra i suoi capolavori, La corazzata Potëmkin (1925), Il vecchio e il nuovo (La linea generale, 1927-29), Aleksandr Nevskij (1938) e il film in due episodi Ivan il Terribile (1944-1946).
Il volume ripercorre il vasto universo ejzenštejniano, accordando un’attenzione del tutto particolare alla copiosa attività teorica del regista.

Autore: Alessia Cervini
Edizioni Fondazione Ente dello Spettacolo
Anno Pubblicazione: 2006
Numero Pagine: 143
Formato: 12x19

Acquista subito

SCONTO 30%
9,90
Prezzo di listino 15,00
+ 3,00 spedizione