Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
Area clienti
Login

Ricordami su questo dispositivo
Richiedi la password Non sei registrato? REGISTRATI ORA
Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu

Cucinare con i bambini: 5 ricette facili e divertenti

Cucinare con i bambini - ricette

 

Le riviste di cucina dedicano sempre più spazio a ricette semplici, veloci e divertenti grazie a cui i genitori possono coinvolgere i propri figli nella preparazione di un pasto, di un dolce o di uno snack per la merenda pomeridiana, in modo che anche i più piccoli si possano divertire mentre imparano a cucinare

 

Snack sfiziosi e colorati, merende spezza fame, pasti completi, dessert: le ricette proposte dalle riviste sono infinite. Vi proponiamo un piccolo antipasto: 5 idee, dolci e salate, da provare immediatamente insieme ai vostri figli.

 

 

Roll-up di pollo e avocado

Questo semplice piatto a base di pollo e avocado può essere sia un pranzo nutriente che un delizioso stuzzichino per una festa: tutto quello che serve è:

- un paio di avocado tagliati a cubetti
- succo di lime
- 500 g di petto di pollo tagliuzzato
- 1 peperone
- mezza cipolla
- formaggio tagliato a pezzettini
- due cucchiai di panna acida
- erba cipollina
- 4 tortillas grandi

 

Il procedimento è molto semplice e divertente per i bambini, che amano sporcarsi le mani: per prima cosa, bisogna lavorare i pezzi di avocado in una ciotola insieme al lime, fino a creare una sorta di impasto; si aggiungono poi tutti gli altri ingredienti e si mescola fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto, basta stendere il composto sulle tortillas, lasciando uno spazio libero attorno ai bordi, arrotolarle abbastanza strette, eliminare i bordi e tagliarne in rotolini di piccole dimensioni.

 

 

Pizza di peperoni

Quale bambino non ama la pizza? E quanti invece non sopportano le verdure? Ecco una ricetta facile, veloce e colorata per cucinare con i bambini una pizza a base di peperoni, a cui si possono aggiungere altre verdure o ingredienti a piacimento.

 

La ricetta base prevede:

- 4 peperoni tagliati a metà e svuotati
- 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
- sale
- pepe
- 1/2 tazza di salsa di pomodoro
- due mozzarelle tagliata a quadratini
- mezza tazza di parmigiano grattugiato.

 

Mentre si preriscalda il forno a 350 °C, si mettono i peperoni sulla teglia e si condiscono con olio, sale e pepe, per poi riempirli con la salsa di pomodoro e cospargerli di mozzarella e parmigiano. A piacimento, si possono aggiungere zucchine o melanzane tagliate a rondelle, fettine di salame o prosciutto, oppure pomodorini pachino tagliati a metà. Alla fine, bisogna informare e cuocere per 10-15 minuti, fino a quando i peperoni saranno teneri e il formaggio ben sciolto.

 

 

Ciambelle di mele

Le ricette da fare con i bambini devono essere semplici e divertenti, appetitose ma anche salutari: le ciambelle di mele sono la perfetta sintesi di tutti questi elementi, e i più piccoli ne saranno sicuramente affascinati.

 

Gli ingredienti necessari sono davvero pochi:

- 3 mele
- 350 g di crema di formaggio light
- 2 cucchiaini di miele
- 1/2 tazza di cioccolato fuso
- colorante alimentare rosa
- praline assortite per decorare.

 

Per prima cosa, bisogna dividere la crema di formaggio in tre piccole ciotole, per ottenere tre sapori diversi: nella prima si aggiunge 1 cucchiaino di miele, nella seconda il cioccolato fuso e nella terza il restante cucchiaino di miele e il colorante rosa, per poi mescolare ogni ciotola fino a ottenere un composto omogeneo.

 

Si tagliano quindi le mele in fette rotonde dello spessore di circa 1 cm, usando uno stampino tondo per biscotti per eliminare il centro; si ricopre quindi ogni fetta con uno dei composti realizzati in precedenza, decorando a piacere con granella di nocciole, zuccherini o altre praline.

 

 

Banana Split Pops

Tutto ciò che si può mangiare su uno stecco richiama immediatamente l’estate, le sagre e i grandi parchi divertimento: cosa c’è di più divertente da riproporre in cucina con i bambini? Ecco la versione “pop” (ovvero, sullo stecco) del classico banana split.

 

Ecco cosa vi servirà:

- 4 banane
- 8 bastoncini per ghiaccioli
- una tazza di cioccolato fuso
- un cucchiaio di olio di cocco
- mezza tazza di praline colorate
- panna montata per decorare
- 8 ciliegie

 

Per prima cosa, bisogna sbucciare le banane, eliminare ogni estremità, tagliarle a metà e inserire ogni pezzo su un bastoncino, per poi mettere tutte su una teglia foderata con carta da forno e metterla in freezer per almeno 2 ore. Poi preparare una ciotola in cui mescolare il cioccolato fuso e l'olio di cocco fino a ottenere un composto omogeneo, e un’altra ciotola più piccola con le praline colorate.

 

Le banane estratte dal frigo andranno quindi immerse prima nel cioccolato e poi nelle praline, per poi tornare in freezer per altri 15 minuti. Quando anche il cioccolato sarà congelato, si può completare ogni pop con una spruzzata di panna montata ed un ciliegia come decorazione finale.

 

 

Gelato al lampone nel sacchetto

Tra le ricette più divertenti e golose da preparare con i bambini non poteva mancare il gelato fatto in casa, con un procedimento molto particolare che stupirà i più piccoli.

 

Si parte predisponendo gli ingredienti:

- una tazza riempita in parti uguali di latte e panna liquida (normale o light)
- mezza tazza di lamponi freschi
- un quarto di tazza di zucchero
- 2 cucchiai di latte condensato
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
- 4 tazze di ghiaccio tritato grossolanamente
- 200 g di sale.

 

Per prima cosa, bisogna mettere una dentro l’altra due buste di plastica richiudibili da circa 1 litro, per poi aggiungere i primi cinque ingredienti e sigillare entrambi i sacchetti, espellendo quanta più aria possibile. Quindi, i due sacchetti vanno a loro volta messi in una borsa frigo termica richiudibile, aggiungendo ghiaccio e sale, che va chiusa espellendo di nuovo più aria possibile.

Dopo aver fatto indossare dei guanti ai bambini oppure avvolto le borse in un canovaccio, per proteggere le mani dal ghiaccio freddo, si fanno agitare i sacchetti fino a quando il composto non si addensa, dopo circa 5 minuti. A questo punto, la magia è compiuta ed il gelato può essere servito.

 

 

Sfogliando le riviste di cucina si possono trovare moltissime ricette facili, veloci e divertenti per avvicinare i bambini alla cucina casalinga e salutare, allo scopo di condividere un divertimento alternativo.

Vai all'archivio