Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
Icona Area Clienti Area clienti
Login

Ricordami su questo dispositivo
Richiedi la password Non sei registrato? REGISTRATI ORA
Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu

Area clienti

Diventa un consumatore consapevole con Il Salvagente

Consumatore consapevole con il Salvagente

 

 

Il Salvagente, abbonati con lo sconto! 

Facile come fare la spesa. Ma sei sicuro di sapere cosa stai comprando? Se leggi Il Salvagente, la rivista leader nei test di laboratorio contro le truffe al consumatore, scoprirai che non tutto (quello che metti nel carrello) è come sembra. 


L'obiettivo dichiarato del Salvagente è garantire informazioni trasparenti ai lettori per trasformarli in consumatori consapevoli.

 

Proprio per questo, vogliamo essere trasparenti anche noi: con miabbono.com puoi abbonarti al Salvagente con uno sconto del 75%.

 


Abbonarsi al salvagente, questione di consapevolezza

Perché abbonarsi al Salvagente? Perché ci aiuta a fare acquisti in modo più informato e più critico. Grazie ai suoi test di laboratorio sui prodotti di uso più comune, alle sue inchieste, rubriche (tra le più utili, quelle dedicate a “Pensioni” e “Condominio”) e servizi, capiamo a cosa fare attenzione e su quali criteri basare le scelte, risparmiando tempo e dando il giusto peso al rapporto tra la qualità e il prezzo di ciò che compriamo.

 

Le guide sui temi di attualità – come l’inflazione e gli aumenti dei prezzi dell’energia – contengono tantissimi consigli utili per gestire al meglio la vita quotidiana. E le informazioni sono chiare e affidabili, non solo su prodotti e servizi, ma anche su diritti e problemi di noi consumatori.

 

 

In difesa del cittadino consumatore

Il Salvagente è un mensile dalla parte dei consumatori, combatte le loro battaglie e rappresenta la loro voce critica e più “coraggiosa”. Riconosce la serietà dei produttori e distributori che si comportano e comunicano correttamente, offline e online, e smaschera quelli che agiscono in modo poco trasparente.

 

Lo fa “mettendoci la faccia” da oltre 30 anni, nonostante qualche volta questo comporti correre dei rischi, subire minacce o incorrere in conseguenze negative. E continua a essere più che mai attuale, sempre al passo con l’evoluzione del mondo degli acquisti e dei consumi, che si è profondamente trasformato soprattutto negli ultimi anni.

 

 

I test di laboratorio, il fiore all’occhiello del Salvagente

I test di laboratorio sono da sempre il principale punto di forza del Salvagente, perché sono rigorosi e super partes: attestano la qualità dei prodotti e la veridicità di quanto riportato sulle confezioni e nei messaggi pubblicitari, senza scendere a compromessi o fare sconti a nessuno.

 

Un esempio degli ultimi mesi, dai risultati piuttosto inaspettati, è stato il test, pubblicato a fine maggio, che ha messo a confronto 20 campioni di olio extravergine di oliva (in parte di grandi marchi e in parte a marchio di supermercati e discount): più della metà si sono rivelati dei semplici oli vergini, con un danno per le tasche dei consumatori.

 

Altri test recenti hanno riguardato prodotti alimentari come tè, tonno in scatola, pane, vini, cioccolato, caffè, pasta, biscotti, latte, uova… tante merceologie che entrano abitualmente nelle nostre case passando per il carrello del supermercato o per le consegne della spesa online. Ma anche prodotti non alimentari come quelli per i nostri amici animali o per l’igiene personale, anch’essi utilizzati dalla stragrande maggioranza dei consumatori.

 

 

Molto più di una rivista: una bussola tra gli scaffali

Tutto da sfogliare, mese dopo mese, di fatto Il Salvagente è molto di più di una rivista: è uno strumento ricco di informazioni che “da soli” è molto difficile trovare e prodigo di consigli su come valutare i prodotti e fare acquisti più responsabili, andando oltre quello che leggiamo sul packaging e ci raccontano le pubblicità.

 

Come testimoniano migliaia di lettori fedeli nel tempo, abbonarsi è un ottimo investimento!


Vai all'archivio