Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
Area clienti
Login

Ricordami su questo dispositivo
Richiedi la password Non sei registrato? REGISTRATI ORA
Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu

Quali sono le discipline dell'atletica leggera?

Quali sono le discipline dell’atletica leggera? In questo periodo d’oro per l’atletica italiana, l’interesse delle persone per questo sport è salito a dismisura e oggi abbiamo proprio deciso di dedicare questo speciale alla “Regina degli Sport”.

 

Staffetta oro Italia 2021 - Tokyo 2020

 

Le Olimpiadi di Tokyo hanno visto, infatti, un’Italia sugli scudi, in grado di vincere addirittura cinque medaglie d’oro grazie a Marcell Jacobs sui 100 metri, Gianmarco Tamberi nel salto in alto, Antonella Palmisano e Massimo Stano nella 20 km di marcia e il quartetto composto da Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Fausto Desalu e Filippo Tortu nella staffetta 4x100 metri.

 

In questo post, sul blog di www.miabbono.com  vi porteremo alla scoperta delle basi dell’atletica leggera, parlandovi delle varie specialità inserite all’interno del programma olimpico, concludendo con un paragrafo dedicato ai campioni olimpici italiani.

 

Quali sono le discipline (specialità) olimpiche dell'atletica leggera?

  • Corsa veloce: 100, 200 e 400 metri
  • Mezzofondo: 800, 1500, 5000 e 10000 metri
  • Ostacoli e siepi: 110 ostacoli (uomini), 100 ostacoli (donne), 400 ostacoli, 3000 siepi
  • Fondo: maratona
  • Salti: alto, asta, lungo e triplo
  • Lanci: peso, disco, martello e giavellotto
  • Marcia: 20 km, 50 km (solo uomini)
  • Prove multiple: eptathlon (donne), decathlon (uomini)
  • Staffette: 4x100, 4x400 metri e 4x400 mista

Nota: a partire dalle Olimpiadi di Parigi 2024 non si disputerà più la 50 km di marcia maschile.

 


Quali atleti italiani hanno vinto l'oro olimpico?

  • Ugo Frigerio (Marcia 3 km e marcia 10 km Anversa 1920, marcia 10 km Parigi 1924)
  • Luigi Beccali (1500 m, Los Angeles 1932)
  • Ondina Valla (80 ostacoli, Berlino 1936)
  • Adolfo Consolini (Disco, Londra 1948)
  • Giuseppe Dordoni (Marcia 50 km, Helsinki 1952)
  • Livio Berruti (200 metri, Roma 1960)
  • Abdon Pamich (Marcia 50 km, Tokyo 1964)
  • Maurizio Damilano (Marcia 20 km, Mosca 1980)
  • Pietro Mennea (200 metri, Mosca 1980)
  • Sara Simeoni (Salto in alto, Mosca 1980)
  • Alberto Cova (10000 metri, Los Angeles 1984)
  • Alessandro Andrei (Peso, Los Angeles 1984)
  • Gabriella Dorio (1500 metri, Los Angeles 1984)
  • Gelindo Bordin (Maratona, Seul 1988)
  • Ivano Brugnetti (Marcia 20 km, Atene 2004)
  • Stefano Baldini (Maratona, Atene 2004)
  • Alex Schwazer (Marcia 50 km, Pechino 2008)
  • Gianmarco Tamberi (Salto in alto, Tokyo 2020)
  • Marcell Lamont Jacobs (100 metri, Tokyo 2020)
  • Massimo Stano (Marcia 20 km, Tokyo 2020)
  • Antonella Palmisano (Marcia 20 km, Tokyo 2020)
  • Patta – Jacobs – Desalu – Tortu (Staffetta 4x100, Tokyo 2020)

 

Abbonamento runners e correre

 

Vuoi saperne di più sul mondo dell’atletica leggera e restare sempre aggiornata/o sulle news di questo meraviglioso sport? Ti consigliamo allora di abbonarti alle due prestigiose riviste RUNNER’S WORLD e CORRERE, rispettivamente scontate del 25% e del 20% sul prezzo di listino dell’abbonamento annuale (dodici copie).

 

Buona atletica a tutti!

Vai all'archivio