Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
Area clienti
Login

Ricordami su questo dispositivo
Password dimenticata? Non sei registrato? REGISTRATI ORA
Abbonamenti a Riviste Mensili, Periodici e Settimanali - Miabbono.com
menu

AREA CLIENTI
Ricordami su
questo dispositivo

  Password dimenticata? | Non sei registrato? REGISTRATI

Informativa sulla Privacy
(GDPR- General Data Protection Regulation n. 679/2016)

Informativa Privacy ex art, 13, GDPR

 

Identità e contatti del titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento ai fini della sottoscrizione e della gestione dell’abbonamento è l’editore di cui si è scelta la rivista o il libro o l’e-book compilando volontariamente il form (nel seguito: “i Titolari” o, singolarmente, “il Titolare”).

 

Fonte e finalità del trattamento

I dati personali sono di regola raccolti presso l’interessato, identificabile nel sottoscrittore dell’abbonamento, oppure presso terzi, laddove si sia scelto di regalare un abbonamento (“abbonato omaggiato” o “omaggiato”)

I Titolari tratteranno i dati personali degli interessati (abbonati e/o dell’abbonato omaggiato) per una o più delle seguenti finalità, in funzione delle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR che sono consultabili cliccando sul link relativo a ogni Titolare di cui alla lista “Identità e contatti del titolare del trattamento”.

I Titolari tratteranno i dati personali raccolti per le seguenti finalità:

  1. Gestione dell’abbonamento cui l’interessato ha aderito
  2. Adempimento di obblighi di legge, regolamento o normativa comunitaria
  3. Attività di marketing diretto, finalizzate a contatti promozionali, proposte di acquisto, invio di newsletter, sconti, offerte e promozioni, sondaggi e ricerche di mercato
  4. Attività di marketing diretto con profilazione, attraverso processi automatizzati che permettono di analizzare comportamenti di acquisto, interessi e caratteristiche di consumo o propensioni all’acquisto, con interconnessione di dati presenti negli archivi del Titolare o di sua legittima disponibilità ed eseguire contatti personalizzati in base al profilo derivato
  5. Comunicazione dei dati personali a terzi operanti nei settori di attività specificati nelle singole informazioni da fornire ex art. 13, GDPR dei Titolari, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento per proprie attività di marketing diretto.

 

Modalità del trattamento

  1. I dati personali sono trattati dai Titolari con modalità prevalentemente elettroniche e sono conservati all’interno dei propri sistemi gestionali aziendale. Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita o alterazione dei dati – anche accidentale – usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
  2. Laddove prevista, per l’esecuzione di attività di profilazione connessa al marketing diretto di cui al punto 4, “Fonte e finalità del trattamento”, il Titolare analizzerà, con procedure elettroniche, le preferenze e i comportamenti di acquisto dell’abbonato (es.: abbonamento acquistato, frequenza di acquisto, importo speso). Pertanto, il Titolare eseguirà elaborazioni che comporteranno la selezione delle informazioni archiviate sull’abbonato proprie o fornite da terzi, affinché questi sia contattato per offerte e proposte di acquisto, sondaggi e ricerche di suo interesse e in linea con le sue preferenze.
  3. Per l’esecuzione di attività di marketing diretto – senza e con profilazione – di cui ai punti 3. e 4. del capitolo “Fonte e finalità del trattamento”, il Titolare utilizza i recapiti di contatto forniti dall’abbonato stesso, e le modalità di contatto di cui prevalentemente questi si avvale. Il numero di telefono conferito nel processo di abbonamento sarà utilizzato per gli scopi di cui ai punti 3. e 4., “Fonte e finalità del trattamento” soltanto previa applicazione delle norme di cui alla legge 05/2018: se iscritto al “Registro Pubblico delle Opposizioni”, il numero di telefono non sarà utilizzato a tali fini, fatto salvo successivo consenso espresso direttamente al Titolare per tali contatti.
  4. I contatti aventi gli scopi di cui ai punti 3. e 4. del capitolo “Fonte e finalità del trattamento” potranno, pertanto, avvenire con strumenti di comunicazione tradizionale (es.: posta cartacea, telefono fisso o mobile con operatore) o elettronica (es.: e-mail, Sms).

 

Base giuridica del trattamento e natura obbligatoria o facoltativa di conferimento dei dati

In funzione delle finalità di trattamento di cui al capitolo “Fonte e finalità del trattamento”, le basi giuridiche sono le seguenti:

  1. per le finalità di cui al punto 1. “Fonte e finalità del trattamento”, la base giuridica è l’art. 6, comma 1, lettera b), GDPR poiché il trattamento è finalizzato ad adempiere a obblighi precontrattuali o contrattuali di cui è parte l’interessato o un terzo. Il conferimento dei dati anagrafici, di contatto e le modalità di adesione all’abbonamento è obbligatorio e in assenza non si potrà erogare il servizio di abbonamento di cui è richiesta la sottoscrizione.
  2. per le finalità di cui al punto 2. “Fonte e finalità del trattamento”, la base giuridica è l’art. 6, comma 1, lettera c), GDPR poiché il trattamento è finalizzato ad adempiere a obblighi legali cui il Titolare è soggetto. Il conferimento dei dati identificativi è obbligatorio e in loro assenza non si potranno espletare gli adempimenti imposti per legge al Titolare.
  3. per le finalità di cui al punto 3. “Fonte e finalità del trattamento”, la base giuridica è il “legittimo interesse” (art. 6, comma 1, lettera f), GDPR, considerando C47, GDPR e Opinion 6/2016 del Working Party 29) del Titolare nel mantenere attivo il rapporto volontariamente instaurato dall’abbonato e informarlo sulle proprie attività di marketing e vendita diretta, per far conoscere nuovi prodotti, per presentare offerte, sconti, promozioni, permettendo all’abbonato di venire a conoscenza di queste opportunità e di decidere, se lo desidera, di trasmettere ulteriori ordini. In alternativa, la base giuridica del trattamento è il consenso dell’interessato (art. 6, comma 1, lettera a), GDPR). Ciò in funzione delle politiche di trattamento dei dati personali evidenziate dai Titolari nelle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR. Il conferimento dei dati è facoltativo e in loro assenza sarà garantita comunque l’erogazione del servizio di abbonamento richiesto.
  4. per le finalità di cui al punto 4. “Fonte e finalità del trattamento”, la base giuridica è il consenso dell’interessato (art. 6, comma 1, lettera a), GDPR). Il conferimento dei dati è facoltativo e in loro assenza sarà garantita comunque l’erogazione del servizio di abbonamento richiesto.
  5. per le finalità di cui al punto 5. “Fonte e finalità del trattamento”, la base giuridica è il consenso dell’interessato (art. 6, comma 1, lettera a), GDPR). Il conferimento dei dati è facoltativo e in loro assenza sarà garantita comunque l’erogazione del servizio di abbonamento richiesto.

 

Responsabili del trattamento, persone autorizzate al trattamento dei dati, autonomi titolari del trattamento

  1. I dati saranno trattati anche dai responsabili del trattamento preposti a servizi connessi alle finalità di cui ai punti 1., 3. e 4., “Fonte e finalità del trattamento”. Ai fini della raccolta dei dati degli abbonati e dei servizi di gestione degli archivi connessi al trattamento per le finalità dichiarate dai Titolari, il Responsabile del trattamento è: Miabbono SRL – Via Socrate, 26, 20128 MILANO (MI), Telefono: 02.36587010 – Fax: 02.38587011  e-mail privacy@miabbono.com  P. IVA/CF 05604950963
  2. Le persone autorizzate al trattamento sono, prevalentemente, i preposti al servizio clienti e call center, alle vendite, al marketing, all’amministrazione, all’evasione ordini, ai sistemi informativi e di sicurezza dei dati di ciascun Titolare, secondo quanto illustrato nelle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR
  3. I dati potrebbero essere anche trattati da soggetti terzi, autonomi titolari del trattamento, per fini strumentali alla gestione degli ordini o attività amministrative connesse (es.: società e/o studi di consulenza amministrativa e fiscale, società di recupero crediti, istituti di credito per le transazioni strumentali alla sottoscrizione dell’abbonamento), e, per quanto qui non indicato, tenuti a rendere le informazioni da fornire ex art. 13, GDPR. I trattamenti da loro eseguiti concernono le finalità di cui ai punti 1 e 2, “Fonte e finalità del trattamento”.

 

Ambito di comunicazione dei dati

Se è stato prestato consenso esplicito e specifico, i dati personali potranno essere comunicati a terzi operanti nei settori dichiarati nelle singole informazioni da fornire ex art. 13, GDPR dei Titolari (elenco disponibile presentando richiesta al singolo Titolare, ai recapiti indicati nel capitolo “Identità e contatti del titolare del trattamento”).

 

Periodo di conservazione dei dati

In funzione delle finalità di trattamento dei dati, il periodo di conservazione determinato dai Titolari è il seguente:

  1. per le finalità di cui al punto 1. “Fonte e finalità del trattamento”, il periodo della conservazione dei dati è determinato in base al periodo temporale necessario per dare esecuzione al servizio di abbonamento o alle obbligazioni precontrattuali, in tutte le fasi, dalla presa in carico dell’ordine sino alla sua consegna
  2. per le finalità di cui al punto 2. “Fonte e finalità del trattamento”, il periodo della conservazione dei dati è determinato in base alle singole norme nazionali e comunitarie che impongono obblighi legali cui il Titolare è soggetto. Per fini amministrativi, fiscali e contabili, dunque, i dati sono conservati per un periodo di n.  10 (dieci) anni
  3. per le finalità di cui al punto 3. “Fonte e finalità del trattamento”, i dati sono conservati negli archivi dei Titolari secondo i periodi dichiarati nelle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR. Ovviamente, tale periodo di conservazione sarà interrotto nel momento in cui l’interessato manifesterà la volontà di non ricevere ulteriori informazioni ed offerte dal Titolare, comunicandolo con le modalità di cui al capitolo “Diritti dell’interessato ai sensi degli artt. 15-22, GDPR”
  4. per le finalità di cui al punto 4., “Fonte e finalità del trattamento”, i dati sono conservati negli archivi dei Titolari secondo i periodi dichiarati nelle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR. Ovviamente, tale periodo di conservazione sarà interrotto nel momento in cui l’interessato manifesterà la volontà di non ricevere ulteriori informazioni ed offerte dal Titolare, comunicandolo con le modalità di cui al capitolo “Diritti dell’interessato ai sensi degli artt. 15-22, GDPR”
  5. per le finalità di cui al punto 5. “Fonte e finalità del trattamento”, i dati saranno conservati negli archivi dei Titolari secondo i periodi dichiarati nelle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR, in funzione delle

finalità di trattamento eseguite dai Titolari. Saranno, ovviamente, comunicati ai soggetti terzi di cui all’”Ambito di comunicazione dei dati” dichiarato dai Titolari nelle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR.

Dopo i periodi di conservazione qui spiegati, i dati saranno anonimizzati per fini statistici e poi distrutti, se non altrimenti disposto da autorità di controllo, forze dell’ordine e magistratura o, comunque, secondo criteri che i Titolari determinano autonomamente e dichiarano nelle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR.

 

Luogo del trattamento e trasferimento dei dati in Paesi extra-UE

In genere, il trattamento, ivi compresa la conservazione, dei dati personali avvengono su server di proprietà del Titolare e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali responsabili del trattamento, ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di trasferire il trattamento, ivi compresa la conservazione, in Paesi extra-UE. In questo caso il titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, stipulando – se necessario – accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard prescritte dalla decisione 05/02/2010 della Commissione Europea (artt. 45, 46, 47 e 49, GDPR).

 

Diritti degli interessati ai sensi degli artt.15-22, GDPR

Rivolgendosi ai singoli Titolari del trattamento ai recapiti indicati nel capitolo “Identità e contatti del titolare del trattamento” o ad altri recapiti indicati nelle proprie informazioni da fornire ex art. 13, GDPR, l’interessato può esercitare i diritti di: accesso, rettifica, portabilità, revoca del consenso, cancellazione, limitazione del trattamento, portabilità dei dati, opposizione al trattamento per motivi legittimi o per l’invio di comunicazioni di marketing e vendita diretta anche limitatamente ad uno o più strumenti di contatto (es.: via posta e/o e-mail e/o telefono), nonché opporsi alla profilazione se connessa al marketing diretto. In qualsiasi momento, l’interessato può richiedere l’elenco completo e aggiornato dei responsabili del trattamento e dei terzi cui i dati personali possono essere comunicati.

 

Reclamo all’Autorità di Controllo

L’interessato ha il diritto di presentare reclamo presso l’Autorità di Controllo, che in Italia è il Garante per la Protezione dei Dati Personali – Piazza Venezia 11, 00187 Roma (RM) – www.garanteprivacy.it, inviando email a protocollo@pec.gpdp.it, usando il modello che si trova sul sito dell’Autorità (https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524&zx=e0yn0riezmmw).

 

Data Protection Officer

Il Data Protection Officer dei Titolari, laddove previsto, è identificato nelle informazioni da fornire ex art. 13, GDPR, ove sono fornite indicazioni su come contattarlo per ottenere informazioni sul trattamento dei dati personali degli interessati.

 

 

Nel seguito, l’elenco dei Titolari del trattamento per i quali è offerto il servizio di sottoscrizione di abbonamento attraverso il sito www.miabbono.com, con i relativi riferimenti di contatto e di identificazione:

 

22 Publishing Srl – con sede in Via Morozzo della Rocca n.9 – 20123 Milano, Italia, Tel. +39 02 87389383 - Fax: +39 02.87389945 – e-mail: m.tatarella@22publishing.it P.IVA 04898200961

 

3Ntini Editore Srl – con sede in Via P.L. Nervi n. 1/B – 44011 Argenta (FE), Italia, Tel. +39 0532.318149 – FAX: +39 0532-85 26 92 -  e-mail: privacy@3ntinisrl.com P.IVA 01479920389 - http://3ntini.com/privacy.htm 


Associazione Culturale Giardini e Paesaggi – con sede in Piazza Scuole Pie n. 7/9B – 16123 Genova (GE), Italia, Tel. +39 010 2470715 – e-mail: info@associazionegiardiniepaesaggi.it  – P.IVA 01557370994 CF: 95046060109

 

Avenue Media Srl – con sede in Via Riva di Reno n. 61 – 40122 Bologna (BO), Italia, Tel. +39 051 6564311 – FAX: +39 051 6564334 – e-mail: avenuemedia@avenuemedia.eu P.IVA 03563450372 - https://www.avenuemedia.eu/privacy/

 

 

Ultima modifica: dicembre 2018